Vietato l'ingresso in Canada a Rodtang - Kombatnet

Vietato l’ingresso in Canada a Rodtang

ENTRA IN KOMBATNET

Iscriviti ora a Kombatnet – Social Network

SOLO ARTI MARZIALI E COMBAT SPORTS

Vietato l’ingresso in Canada a Rodtang

La nota palestra di sport da combattimento “Champion’s Creed MMA“, con due sedi a Calgary, ha rilasciato un comunicato riguardante il divieto di ingresso in Canada del campione di Muay Thai Rodtang Jitmuangnon e conseguente cancellazione dei suoi seminari.

“Cari fan di Rodtang, abbiamo notizie terribili.

Ieri sera, Rodtang e la sua troupe sono atterrati a Toronto, ansiosi di portare la loro esperienza ai fan in trepidante attesa in tutto il Canada. Tuttavia, siamo stati informati dal promoter che, nonostante i preparativi meticolosi e la documentazione adeguata, il loro viaggio ha preso una svolta inaspettata. Dopo un lungo processo di 4 ore presso la dogana canadese, lo staff di Rodtang ha ottenuto l’ammissione, ma la Canada Border Services Agency ha inspiegabilmente negato l’ingresso allo stimato combattente.


Un agente della CBSA, adottando un atteggiamento particolarmente provocatoria, ha rivolto accuse infondate contro Rodtang, insinuando l’intenzione di stabilirsi permanentemente e cercare lavoro in Canada. Il promoter dell’evento aveva preparato diligentemente tutta la documentazione necessaria, compreso un visto di lavoro valido per Rodtang per condurre legalmente i seminari programmati. Nonostante questa battuta d’arresto, il nostro impegno per la trasparenza e la condotta etica rimane incrollabile.

A coloro che hanno dimostrato un sostegno incrollabile, esprimiamo la nostra più profonda gratitudine. La risposta è stata a dir poco incredibile, con 200 biglietti già venduti. Alla luce di questo imprevisto, state certi che tutti i possessori del biglietto verranno tempestivamente rimborsati. Gli acquisti online verranno rimborsati oggi, mentre le altre transazioni verranno elaborate nel corso della prossima settimana.

Champions Creed MMA è risoluto nella sua dedizione all’integrità e ringraziamo tutti per la comprensione e il supporto continuo durante questo momento difficile”.


La notizia ha suscitato grande scalpore nelle community online dei fighter. Molti hanno espresso incredulità, considerando le recenti allentate restrizioni per i visti turistici e dubitando della validità delle accuse mosse contro Rodtang. Altri hanno suggerito che l’incidente potrebbe riflettere pregiudizi o abusi di potere da parte dell’agente della CBSA.

Seminario Rodtang Campions Creed MMA Calgary Canada - Kombatnet
Seminario Rodtang Campions Creed MMA Calgary Canada – Kombatnet

Con un guadagno di 10 milioni di baht (circa 276.000 USD) solo per il suo ultimo incontro, Rodtang supera di gran lunga il reddito medio Canadese, rendendo dubbia l’accusa di cercare impiego illegale nel paese. La decisione della CBSA appare ancora più incredibile considerando la carriera di successo di Rodtang in Thailandia e il fatto che la maggior parte dei suoi combattimenti avvengono nel Sud-Est asiatico. La sua presenza in Canada era dovuta esclusivamente per tenere un seminario alla Champion’s Creed MMA a Calgary, per il quale erano già stati venduti 200 biglietti.

Il 2023 è stato un anno difficile per Rodtang. Ha subito una sconfitta ai punti contro Superlek Kiatmoo9 in uno degli incontri di ONE Friday Fights 34, segnando la sua prima sconfitta da quando ha firmato con la promotion. Tuttavia la sua partecipazione negli Stati Uniti a ONE Fight Night 10 a marzo non ha avuto intoppi, il che solleva domande sul perché sia stato consentito l’ingresso negli USA ma non in Canada: magari si è trattato di un problema con la documentazione e tutto il mondo degli sport da combattimento si augura che non accada più.


Leggi anche:

Questa pagina può contenere link in affiliazione con Amazon: Kombatnet riceve una commissione su ogni acquisto idoneo generato.

Condividi questa pagina

Partecipa!

Benvenuto in Kombatnet!
Unisciti alla più grande community mondiale di discipline da combattimento!

Commenti

Ancora nessun commento

Kombatnet Wiki

Enciclopedia del combattimento

Gianfranco Rosi - Kombatnet

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi (nato il 5 agosto 1957 ad Assisi) è un ex pugile italiano, due volte campione del mondo  WBC (1987-1988) e IBF (1989-1994) nei pesi superwelter. Leggi tutto l'articolo...
Mike Tyson e Cus D'Amato - Kombatnet

Cus D'Amato

Constantine "Cus" D'Amato (17 gennaio 19084 novembre 1985) è stato un manager e allenatore di boxe americano che ha guidato e plasmato le carriere di pugili come  Floyd Patterson, José Torres e Mike Tyson, tutti inseriti nell'International Hall of Fame della boxe. Diversi allenatori di boxe di successo, tra cui Teddy Atlas e Kevin Rooney, sono stati istruiti da D'Amato. D'Amato era un sostenitore dello stile di boxe "peek-a-boo", in cui il pugile tiene i guanti al viso con guardia molto chiusa e schiva lateralmente per entrare nella guardia avversaria e connettere alla corta distanza, stile che fu criticato da alcuni perché si credeva che un attacco efficiente non potesse essere lanciato da quella posizione. Leggi tutto l'articolo...
Guido Vianello - Kombatnet

Guido Vianello

Guido Vianello è un pugile italiano che combatte nei pesi supermassimi. Conosciuto anche come The Gladiator, è nato a Roma il 9 maggio 1994. Nel 2016 si è qualificato per le Olimpiadi di Rio de Janeiro prendendo il posto di Roberto Cammarelle che si è ritirato dal pugilato nell'aprile 2016. Vianello è diventato professionista nel 2018, unendosi alla Top Rank Boxing. Leggi tutto l'articolo...
Gus Lesnevich - Kombatnet

Gus Lesnevich

Gus Lesnevich Gustav George Lesnevich (22 febbraio 1915-28 febbraio 1964) è stato un pugile americano, detentore del titolo di campione del mondo dei pesi massimi leggeri (era alto 1,75 m). Durante gli anni quaranta del Novecento regnò assieme a grandi campioni in un'epoca d'oro per la nobile arte, condividendo la scena con nomi come Joe Louis, Rocky Graziano e Sugar Ray Robinson. Leggi tutto l'articolo...
Martine Michieletto - Kombatnet

Martine Michieletto

Martine Michieletto è una kickboxer e thaiboxer italiana, campionessa ISKA di K-1 nei pesi piuma e già campionessa WKU di Muay Thai, vincitrice ad ONE Fight Night 11 contro Amber Kitchen. Ad ottobre 2022 è classificata come la sesta migliore donna kickboxer pound-for-pound da Beyond Kick. Nata il 21 settembre 1991 ad AostaMichieletto ha praticato atletica a livello  agonistico per molti anni. Ha iniziato a praticare sport da combattimento nel 2010 sotto la guida del M° Manuel Bethaz nell'ASD Fighting Club Valle d'Aosta, passando professionista solo due anni dopo e combattendo agevolmente sotto ogni regolamento (K-1Fight CodeMuay Thai Full Rules). Leggi tutto l'articolo...
Chatri Sityodtong - Kombatnet

Chatri Sityodtong

Chatri Trisiripisal, noto durante il suo periodo da fighter anche come Chatri Sityodtong e Yodchatri Sityodtong, è un imprenditore thailandese e istruttore di arti marziali che vive a Singapore, fondatore e CEO di ONE Championship. Leggi tutto l'articolo...
Giacobbe Fragomeni - Kombatnet

Giacobbe Fragomeni

Giacobbe Fragomeni, nato il 13 agosto 1969 a Milano, è un ex pugile italiano, campione del mondo 2008 WBC nei pesi massimi leggeri. Leggi tutto l'articolo...
Krav Maga - Kombatnet

Che cos'è il Krav Maga?

Il Krav Maga, che in ebraico significa "combattimento a contatto" (קרב מגע, pronunciato /ˌkrɑːv məˈɡɑː/ KRAHV mə-GAH), è un sistema di combattimento sviluppato per le Forze di Difesa Israeliane (IDF). È noto per il suo focus su situazioni reali e la sua estrema efficienza, derivando da una combinazione di tecniche utilizzate in aikido, judo, karate, pugilato e lotta. Leggi tutto l'articolo...
Sandro Lopopolo - Kombatnet

Sandro Lopopolo

Sandro Lopopolo, all'anagrafe Alessandro Lopopolo, è stato un pugile italiano, medaglia d'argento alle Olimpiadi di Roma del 1960 e Campione del Mondo dei pesi superleggeri. Leggi tutto l'articolo...
Nicolino Locche - Kombatnet

Nicolino Locche

Nicolino Locche (2 settembre 1939 - 7 settembre 2005) è stato un pugile argentino di Tunuyán, Mendoza, che ha detenuto il titolo mondiale dei pesi welter junior dal 1968 al 1972. Locche è spesso citato come uno dei migliori pugili difensivi di tutti i tempi ed è stato inserito nella International Boxing Hall of Fame nel 2003. Leggi tutto l'articolo...