Sherlock Holmes Bartitsu arte marziale autodifesa Barton-Wright - Kombatnet Wiki

Bartitsu

Bartitsu

Il Bartitsu è un metodo di autodifesa ed arte marziale sviluppato in Inghilterra tra il 1898 ed il 1902 che combina elementi di pugilato, Jujutsu, combattimento con il bastone e Savate (boxe francese). Nel 1903 è stata resa nota come “Baritsu” da Sir Arthur Conan Doyle, autore dei racconti su Sherlock Holmes. Sostanzialmente scomparsa lungo tutto il ventesimo secolo, il Bartitsu sta conoscendo un revival dal 2001 circa.

Nel 1898, Edward William Barton-Wright, un ingegnere inglese che aveva trascorso i tre anni precedenti in Giappone, tornò in Inghilterra e annunciò la creazione di una “Nuova Arte dell’Autodifesa“. Questa arte, sosteneva, combinava i migliori elementi di una gamma di stili di combattimento in un insieme unificato, da lui chiamato Bartitsu.

Leggi tutto l’articolo…

Bruce Lee Jeet Kune Do - Kombatnet Wiki

Bruce Lee

Bruce Lee

Bruce Lee (李小龍), nato Lee Jun-fan (李振藩) il 27 novembre 1940 è stato un artista marziale di Hong Kong naturalizzato americano, istruttore di arti marziali, attore, regista, sceneggiatore, produttore e filosofo. È stato il fondatore del Jeet Kune Do, una disciplina marziale che combina tecniche provenienti da diverse arti marziali e sport da combattimento ed alla quale viene spesso attribuita l’apertura della strada alle moderne arti marziali miste (MMA). Lee è considerato da critici, media e altri artisti marziali l’artista marziale più influente di tutti i tempi e un’icona della cultura pop del 20° secolo, che ha colmato il divario tra Oriente e Occidente. A lui va il merito di aver promosso il cinema d’azione di Hong Kong e di aver contribuito a cambiare il modo in cui gli asiatici venivano presentati nei film americani.  Leggi tutto l’articolo…