Dambe - Kombatnet Wiki

Dambe

Dambe

Il Dambe è un’arte marziale praticata dall’etnia Hausa, principalmente stanziata in Nigeria. La parola “Dambe” significa “pugilato” in lingua Hausa. I combattenti puntano al KO, solitamente in tre round: la componente di wrestling chiamata Kokawa sta scomparendo in favore di match essenzialmente pugilistici con una certa percentuale di clinch. Spesso i combattimenti sono molto violenti e portano a diverse ferite e contusioni. I fighter che praticano il Dambe sono spesso chiamati con la parola Hausadaæmaænga“. In altre lingue, come il Bole, viene chiamata Dembe.


Alcuni studiosi come Edward Powe nel testo “Black Martial Arts Volume I: Combat Games of Northern Nigeria” (Dan Aiki Publications, 1994) sostengono che il Dambe sia correlato alla boxe egizia. Nell’antichità gli Hausa sono probabilmente vissuti più ad est del Sudan rispetto ad oggi e questo potrebbe averli fatto venire a contatto con la pratica pugilistica egiziana.

In origine i tornei di Dambe erano tenuti localmente tra le caste di macellai e pescatori, per poi mutare in tornei itineranti quando la popolazione si è evoluta includendo l’agricoltura: i tornei infatti si tenevano in occasione delle varie feste del raccolto includendo campioni locali sfidati da combattenti provenienti da altre zone.


Inizialmente il Dambe è stata praticata come metodo di preparazione alla guerra e molte delle tecniche vennero nominate riferimenti a terminologie militari.  Oggi le squadre di combattenti viaggiano e combattono all’aperto accompagnati da cerimonie e tamburi attraverso tutta la Nigeria, il sud del Niger ed il sudest del Ciad.


Molti giovani iniziano a praticare il Dambe all’età di dieci anni o meno: è un modo per guadagnare fama, rispetto e relativa ricchezza in contesti sociali molto difficili.

Combattenti Dambe - Kombatnet Wiki

Il Dambe ha ricevuto grande attenzione dal Ministero Federale dello Sviluppo per la Gioventù e lo Sport in Nigeria ed il suo ministro, Sunday Dare, ha promesso a dicembre 2019 di creare una lega nazionale che cooperi con la Dambe Sport Association per formare una federazione che organizzi tornei e competizioni dentro e fuori la Nigeria. Il progetto era già in fase di sviluppo quando l’epidemia di COVID-19 ha colpito la nazione nella prima parte del 2020.


Anche se non ci sono classi di peso formalmente definite normalmente i match di Dambe sono tenuti tra combattenti più o meno dello stesso peso.


Atterramento Dambe - Kombatnet Wiki

I match durano tre round. Non c’è limite di tempo ad ognuno dei round: finiscono semplicemente quando non c’è più azione, quando uno dei due contendenti, quando un arbitro richiama uno stop o quando una mano, un ginocchio o il corpo di un fighter tocca terra. Il KO viene chiamato “uccidere” l’avversario.

Il colpo principale è il diretto, chiamato anche “lancia“. La mano dell’arto principale viene avvolta in un pezzo di stoffa ricoperto da cordini fino all’avambraccio con tanti nodi molto stretti: si narra che, come in una leggenda tipica della Muay Thai poi confutata, alcuni pugili avrebbero imbevuto le mani nella resina mista a pezzi di vetro rotto e che questa pratica sia diventata illegale negli anni.


L’altra mano, quella dell’arto debole, viene chiamata “lo scudo” ed è tenuta con il palmo rivolto verso l’opponente per meglio essere capaci di afferrare o deviare i suoi colpi.

La gamba avanzata è spesso avvolta in una catena, che viene utilizzata sia per parare che per colpire. La gamba non avvolta da una catena viene comunque usata per colpire con calci.


Dambe corde - Kombatnet Wiki

Nel Dambe è consentita la lotta, spesso praticata in forma di clinch, mezzo ampiamente utilizzato per atterrare l’avversario ed “ucciderlo” simbolicamente (ossia, nel gergo, vincere il match).


Oggi i partecipanti ai tornei di Dambe si allenano in palestre (spesso di fortuna) e, pur non combattendo più divisi in caste, preservano l’aspetto comunitario della propria palestra.

Guanti di corda Dambe - Kombatnet Wiki

Gli eventi si tengono all’interno di festival, proprio come all’epoca durante i festeggiamenti per il raccolto, e sono correlati da elaborate presentazioni pre-match, musica ed installazioni. Le musiche ed i canti sono diverse per ogni partecipante e vengono suonate all’ingresso dei fighter nello spazio di combattimento come durante il match, spesso con strumenti tradizionali a percussione (tamburi tribali) e strumenti tipici. I partecipanti ricevono compensi derivanti da borse messe in premio dall’organizzazione e parte delle quote delle scommesse che avvengono durante l’evento.


Nei villaggi i match si svolgono in arene chiamate “campo di battaglia“, dove gli spettatori delimitano l’area di combattimento. Nei contesti urbani i match si tengono su ring temporanei, spesso delimitati da sacchi ripieni usati per imballare le carni, a memoria dell’antica casta dei macellai; a differenza dei match nei contesti rurali i partecipanti nelle città utilizzano pantaloncini sportivi al posto dei classici perizomi.


Combattimento Dambe Africa - Kombatnet Wiki

Durante i match tradizionali vengono utilizzati, come in altre discipline marziali (vedi la Muay Thai) degli amuleti come forma di protezione soprannaturale, avvolti tra le corde. Nei match in contesti urbani questa pratica è proibita per questioni di sicurezza. Alcune squadre praticano un consumo rituale di Marijuana o Canapa prima degli incontri.

 


Leggi anche:

Kombatnet Wiki

Enciclopedia del combattimento

Irma Testa pugilato femminile italiano Italia boxe campionessa Olimpiadi europei - Kombatnet Wiki

Irma Testa

Irma Testa è una campionessa di pugilato italiana di Torre Annunziata, Napoli, che combatte nei pesi leggeri. Soprannominata "Butterfly" per la sua agilità ed eleganza in combattimento, è stata la prima atleta italiana a partecipare ad un'Olimpiade nel pugilato ai Giochi di Rio de Janeiro 2016, e la prima a guadagnare una medaglia nel pugilato femminile aggiudicandosi il bronzo ai Giochi di Tokyo 2020. È stata campionessa europea 2019 nei pesi piuma. Irma Testa è considerata tra le pugili under 20 più forti del mondo. Leggi tutto l'articolo...
Dambe - Kombatnet Wiki

Dambe

Il Dambe è un'arte marziale praticata dall'etnia Hausa, principalmente stanziata in Nigeria. La parola "Dambe" significa "pugilato" in lingua Hausa. I combattenti puntano al KO, solitamente in tre round: la componente di wrestling chiamata Kokawa sta scomparendo in favore di match essenzialmente pugilistici con una certa percentuale di clinch. Spesso i combattimenti sono molto violenti e portano a diverse ferite e contusioni. I fighter che praticano il Dambe sono spesso chiamati con la parola Hausa "daæmaænga". In altre lingue, come il Bole, viene chiamata Dembe. Leggi tutto l'articolo...
gouging rough and tuble virginia combattimento cavare occhi - kombatnet wiki

Gouging (Rough-and-Tumble)

Il Gouging (letteralmente "scriccatura"), chiamato anche Rough-and-tumble è stata una forma di combattimento diffusa nelle zone rurali degli Stati Uniti d'America principalmente nel diciottesimo e diciannovesimo secolo. La sua caratteristica principale era l'obiettivo di cavare l'occhio dell'avversario ma includeva anche altre tecniche brutali e deturpanti come i morsi. Veniva utilizzata tipicamente per sedare dispute. Leggi tutto l'articolo...
Primo Carnera campione del mondo pesi massimi 1900 - Kombatnet Wiki

Primo Carnera

Primo Carnera, soprannominato "La montagna che cammina", fu un pugile e wrestler italiano che regnò come campione del mondo dei pesi massimi dal 29 giugno 1933 al 14 giugno 1934. Vinse più combattimenti per KO di ogni altro campione dei pesi massimi nella storia del pugilato. Leggi tutto l'articolo...
Vitali Klitschko e Wladimir Klitschko fratelli boxe boxing pugilato campioni pesi massimi - Kombatnet Wiki

Vitali e Wladimir Klitschko

Vitali Klitschko (nato il 19 luglio 1971) e Wladimir Klitschko (nato il 25 marzo 1976), conosciuti come Klitschko Brothers ("i fratelli Klitschko"), sono ex pugili professionisti ucraini. Hanno dominato durante la loro carriera pugilistica la categoria dei pesi massimi nel periodo che va dal 2004 al 2015 e sono considerati tra i campioni che hanno avuto più successo in tutta la storia del pugilato. Nel 2011 sono entrati nel Guinnes dei Primati come la coppia di fratelli con il maggior numero di titoli vinti (nella categoria dei pesi massimi): all'epoca erano 30 titoli, sono diventati 40 nel 2020. Negli anni che hanno seguito il ritiro del campione "undisputed" Lennox Lewis nel 2004, i fratelli Klitschko hanno ottenuto tutti e quattro i titoli principali dei pesi massimi. Noti per la loro enorme stazza, hanno sviluppato entrambi uno stile particolare che utilizzava la loro prestanza atletica e le lunghe leve per abbattere ogni opponente. Leggi tutto l'articolo...
Pygmachia - Il pugilato nella Grecia Antica - Kombatnet Wiki

Pygmachia - Il pugilato dell'Antica Grecia

Articolo riveduto e corretto grazie a Sirio Altomare, Referente Commissione Storica dell'APS Simmachia Ellenon - www.simmachia.eu Il pugilato dell'Antica Grecia, chiamato Pygmachia (in greco πυγμαχία, "combattimento con i pugni") risale almeno all'ottavo secolo prima di Cristo, stando quanto scritto nell'Iliade di Omero, ed era praticato in numerosi contesti sociali in varie città stato della Grecia. Molti reperti esistenti al riguardo sono frammentari o frutto di leggende, rendendone difficile così la ricostruzione delle regole, dei costumi e della storia nel dettaglio. Tuttavia è certo che degli incontri sportivi e delle esibizioni dove due combattenti si affrontavano a mani bendate erano parte della cultura atletica dell'Antica Grecia per tutto il periodo classico. Leggi tutto l'articolo...
ring da combattimento boxe boxing kickboxing savate muay thai thai boxe - Kombatnet Wiki

Ring da combattimento

Il ring da combattimento, chiamato normalmente ring da pugilato, ring da boxe o semplicemente "quadrato" è lo spazio dove avviene un match sportivo di discipline da combattimento a contatto pieno o leggero come pugilato, kickboxing, muay thai, savate. Il termine "ring" viene dala passato quando i match si tenevano su un'area grezzamente delimitata da un cerchio disegnato a terra. La parola "ring" continuò ad essere usata con le London Prize Ring Rules nel 1743, questa volta utilizzandola per indicare un piccolo cerchio all'interno dello spazio da combattimento dove i pugili si incontravano all'inizio di ogni round. Leggi tutto l'articolo...
Rocky Marciano boxe boxing champion legend - Kombatnet Wiki

Rocky Marciano

Rocco Francis Marchegiano, meglio conosciuto come Rocky Marciano è stato un pugile americano professionista che ha combattuto dal 1947 al 1955, detentore del titolo dei pesi massimi dal 1952 al 1956 e considerato unanimemente uno dei più grandi pugili della storia e da qualcuno addirittura il più grande pugile mai esistito. Leggi tutto l'articolo...
Luigi Minchillo campione italiano Totip Pesaro boxe boxing pugilato - Kombatnet Wiki

Luigi Minchillo

Luigi Minchillo è un ex pugile professionista nato il 17 marzo 1955 che ha combattuto dal 1977 al 1988. Nel 1984 ha combattuto due volte per il titolo mondiale dei pesi leggeri. Come pugile dilettante ha partecipato nei pesi welter alle Olimpiadi estive del 1976. Leggi tutto l'articolo...
Vasily Lomachenko - Kombatnet Wiki

Vasiliy Lomachenko

Vasyl Anatoliyovych Lomachenko (in ucraino: Василь Анатолійович Ломаченко) è un pugile professionista ucraino, con una lunghissima carriera nel pugilato dilettantistico e più volte campione del mondo da professionista, già detentore di titoli unificati WBA, WBC, WBO e Ring Magazine, noto per la sua eccezionale tecnica, velocità, creatività, footwork e difesa sul ring. Leggi tutto l'articolo...

  • Michelle Hunziker riceve la cintura blu di Karate Kyokushinkai
    Michelle Hunziker riceve la cintura blu di Karate Kyokushinkai
  • Un grandissimo Joseph Lasiri sconfigge Prajanchai ad ONE 157
    Un grandissimo Joseph Lasiri sconfigge Prajanchai ad ONE 157 Joseph Lasiri, fighter italo-marocchino di Muay Thai, ha battuto per TKO (ritiro) il grande Prajanchai P.K.Saenchaimuaythaigym durante l’evento ONE 157: Petchmorakot vs. Vienot il 20 maggio 2022. Condividi […]
  • De Carolis batte Scardina e conquista il titolo intercontinentale dei supermedi WBO
    De Carolis batte Scardina e conquista il titolo intercontinentale dei supermedi WBO Ieri 13 maggio 2022, in quello che è stato un big upset della storia del pugilato italiano, Giovanni De Carolis ha trovato la forza di […]
  • Conor McGregor non è più nella top 10 degli atleti più pagati del mondo del 2022
    Conor McGregor non è più nella top 10 degli atleti più pagati del mondo del 2022 Dopo 12 mesi in vetta alla top 10 annuale degli atleti più pagati del mondo stilata da Forbes, l’ex campione irlandese […]
  • Anthony Joshua “scrocca” un panino al McDonald’s
    Anthony Joshua “scrocca” un panino al McDonald’s La prima regola: non perdere denaro. La seconda : non dimenticare mai la prima. – Warren Buffett Più soldi hai e meno sei propenso a distaccartene: pare che questo luogo […]
  • I premi dei fighter: perché si vince una cintura?
    Perché si vince una cintura quando si vince un titolo negli sport da combattimento? Dal mito ai giorni nostri, storia del premio più ambito per un fighter.
  • Come costruire un sacco da boxe?
    Come costruire un sacco da boxe? Un sacco da boxe è uno strumento utilissimo per l’allenamento degli sport da combattimento come pugilato, kickboxing, muay thai, savate. Sul mercato esistono sacchi da boxe di diversa fattura e di […]
  • ESAMI INVERNALI DI TAEKWONDO PER L’ASD TEAM MULÈ
    ESAMI INVERNALI DI TAEKWONDO PER L’ASD TEAM MULÈ VINOVO (Torino) – Nella palestra della scuola media Gioanetti, si sono confrontati i taekwondisti dell’associazione sportiva dilettantistica Team Mulè, per la sessione invernale degli esami per il passaggio di […]
  • TEAM MULE’ ANTIDOTO CONTRO IL BULLISMO
    TEAM MULE’ ANTIDOTO CONTRO IL BULLISMO Quando s’insegna un’arte marziale, la prima regola da tenere ben a mente, è quella di trasmettere ai propri allievi che le tecniche apprese, all’interno del dojo, verranno utilizzate solo per difendere […]
  • Come pulire ed eliminare il cattivo odore dei guantoni da boxe – SOLUZIONE TESTATA
    Come pulire ed eliminare il cattivo odore dei guantoni da boxe – SOLUZIONE TESTATA Per pulire ed eliminare il cattivo odore dei guantoni da boxe devi acquistare questo prodotto appositamente studiato per questo genere di problema. Con soli 15,50€ – PRODOTTO EFFICACE 1: amzn.to/3qlgEO4  […]