LA PIUMA DEL GHETTO: LEONE EFRATI, DALLA GLORIA AL CAMPO DI STERMINIO

LA PIUMA DEL GHETTO: LEONE EFRATI, DALLA GLORIA AL CAMPO DI STERMINIO

📚 LA PIUMA DEL GHETTO: LEONE EFRATI, DALLA GLORIA AL CAMPO DI STERMINIO 🥊

“La piuma del ghetto” di Antonello Capurso è un libro emozionante che racconta la vita di Leone Èfrati, un campione del pugilato italiano di religione ebraica. Dopo aver combattuto contro i migliori pugili italiani, Èfrati sfiora il titolo mondiale negli Stati Uniti nel 1938, ma la sua carriera viene interrotta dalle Leggi razziali fasciste quando torna in Italia per essere vicino alla sua famiglia.

Tradito e consegnato ai nazisti, Èfrati viene deportato ad Auschwitz e poi a Ebensee/Mauthausen, dove viene costretto a combattere contro pugili più pesanti di lui per la sete di scommesse e divertimento dei suoi aguzzini. La sua vita viene spezzata quando, dopo aver difeso il fratello dalle percosse dei kapò, viene picchiato a sangue e successivamente ucciso.

Il libro di Capurso ricostruisce con precisione la vita di Èfrati, un uomo che ha combattuto non solo sul ring ma anche per la sua vita e per la sua dignità. Una storia straziante di coraggio, di forza interiore e di sacrificio, che ci fa riflettere sulla brutalità della guerra e sul potere distruttivo dell’odio razziale.

“La piuma del ghetto”, edita da Gallucci, è una lettura commovente che ci insegna l’importanza di non dimenticare le atrocità del passato e di lottare per la giustizia e l’uguaglianza. Un libro che consigliamo vivamente di leggere per conoscere la storia di un grande campione e di un uomo che ha lasciato il segno nella storia del pugilato e della resistenza.

NON PERDERE LE OCCASIONI SUI NOSTRI CANALI:

OCCASIONI PER I FIGHTER

OCCASIONI PER I FIGHTER

CANALE KOMBATNET

Condividi questa pagina