FIGHTING SEITEI IAI: I KATA DI SEITEI II COME TECNICHE DI COMBATTIMENTO REALE

FIGHTING SEITEI IAI: I KATA DI SEITEI II COME TECNICHE DI COMBATTIMENTO REALE

📚 FIGHTING SEITEI IAI: I KATA DI SEITEI II COME TECNICHE DI COMBATTIMENTO REALE 🥋👊

Lo Iaido è un’arte di combattimento con la spada Giapponese che risale almeno a 600 anni fa. Consiste nell’estrarre rapidamente la spada e contemporaneamente colpire uno o più avversari. Molte scuole antiche (Ryu) incorporarono da allora le tecniche di Iai e sono tuttora praticate. Negli ultimi due secoli quello che in origine era un “jutsu” ovvero una tecnica, si è lentamente trasforrmato in “Do”, ovvero una Via Marziale, il che implica tra i suoi scopi uno sviluppo della persona che la studia e dei suoi rapporti con il mondo che la circonda. Nella seconda metà del secolo scorso la Federazione Giapponese di Kendo (Zen Nippon Kendo Renmei, abbreviato ZNKR) decise di sviluppare uno stile standardizzato dedicato ai praticanti di Kendo e che servisse come base per esami, competizioni e per una pratica comune altrimenti impossibile tra adepti delle diverse scuole antiche. Per rimarcare la formalità di tale scelta fu deciso che lo stile sarebbe stato descritto in un libro come riferimento ufficiale. Da allora lo Iaido ha avuto, specialmente grazie alla scelta di svilupparne una versione standardizzata, una grande diffusione a livello mondiale ed una crescita del numero di praticanti e di manifestazioni. Purtroppo, però, il Seitei Iai è sempre stato considerato come poco più di un esercizio propedeutico allo studio delle Scuole Antiche. In realtà ad uno studio più approfondito esso rivela una base marziale molto sofisticata, racchiudente in sé l’essenza del combattimento con la spada. Le tecniche sono studiate per essere efficaci, ma anche per dimostrare come differenze di millimetri e millisecondi possano fare la differenza tra vittoria e sconfitta (e quindi, in definitiva, fra vita e morte).In questo libro si cerca di fornire una serie di strumenti e spiegazioni, dedotte da quelle ricevute da diversi Maestri Giapponesi lungo gli anni ed affinate con uno studio personale meticoloso ed approfondito, che inquadrano ogni singolo kata come applicazione per il combattimento reale.Verranno analizzati aspetti quali il contesto in cui si svolge l’azione, le posizioni degli avversari (e le ragioni per cui tali posizioni si assumono) i tratti fisiologici e psicologici delle loro reazioni, la dinamica delle azioni. Un capitolo è stato dedicato all’uso dei piedi nelle tecniche che prevedono cambi di direzione e due al modo di allenare in maniera “combattiva” i kata. Sia pure da un punto di vista largamente personale (ma basato su informazioni autorevoli) il libro fornisce una chiave di interpretazione molto interessante del Seitei Iai, che può aiutare i praticanti che ne abbiano intenzione ad approfondire le tecniche e larga parte dei loro contenuti non evidenti se si segue semplicemente la spiegazione”ufficiale” contenuta nei documenti federali.

NON PERDERE LE OCCASIONI SUI NOSTRI CANALI:

OCCASIONI PER I FIGHTER

OCCASIONI PER I FIGHTER

CANALE KOMBATNET

Categoria: Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,
Prodotto in affiliazione con Amazon: Kombatnet riceve una commissione su ogni acquisto idoneo generato.
Condividi questa pagina