Fury “vince” per split decision, ma Ngannou conquista il mondo del pugilato

Francis Ngannou stupisce il mondo intero con una buona boxe ed un’ottima strategia di combattimento mentre Tyson Fury porta a casa una “brutta” vittoria risicata che sa quasi di sconfitta: il “Re Tzigano” offre una pessima performance e vince per split decision rischiando il KO, mentre “The Predator” Ngannou, al suo debutto nella boxe, si conferma atleta di livello e fine stratega, convincendo anche gli esperti di pugilato che lo davano per spacciato ai primi round.