Gianfranco Rosi - Kombatnet

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi (nato il 5 agosto 1957 ad Assisi) è un ex pugile italiano, due volte campione del mondo  WBC (19871988) e IBF (19891994) nei pesi superwelter.

Come dilettante Rosi ebbe un ottimo record di 94 vittorie, solo 2 sconfitte e 4 pareggi. Il 16 aprile 1982 vinse il titolo italiano dei pesi welter battendo Giuseppe Di Padova per KO alla settima ripresa a Perugia. Nel 1976 aveva già conquistato il titolo italiano dei pesi superleggeri, replicando l’anno dopo nei pesi welter.

Rosi passò professionista nel 1979. Il 7 luglio 1984 si aggiudicò il vacante titolo europeo dei pesi welter sconfiggendo ai punti lo spagnolo Perico Fernández a Perugia. Lo perse nel 1985 per KO al 3° round contro l’imbattuto britannico Lloyd Honeyghan.


Vinse il titolo europeo dei pesi superwelter contro Chris Pyatt al Palazzo dello sport di Perugia nel 1987, difendendolo due volte nello stesso anno contro Emilio Sole a Lucca e contro Marc Ruocco al Palais des Festivals a Cannes, in Francia.

Nel 1987 conquistò anche il titolo WBC dei superwelter battendo ai punti Lupe Aquino il 2 ottobre a Perugia difendendolo l’anno seguente, il 3 gennaio 1988 contro Duane Thomas al Palazzo dello Sport di Genova. L’8 luglio 1988 a San Remo dovette tuttavia cedere la cintura all’americano Donald Curry, venendo messo al tappeto nei round 2°, 4°, 8° e non rispondendo al gong del 10° round (KOT).

Il 15 luglio 1989 ad Atlantic City vinse ai punti il vacante titolo IBF dei superwelter contro l’imbattuto Darrin Van Horn. Difese con successo la cintura per ben 11 volte consecutive prima di perderla il 17 settembre 1994 a Las Vegas nel rematch contro Vincent Pettway per KO al 4° round. Pettway aveva tentato di strappargli la cintura anche nel match precedente, il 4 marzo 1994, senza riuscirci: il primo loro incontro finì in un pareggio.


Il 17 maggio 1995 sconfisse ai punti Verno Phillips per il titolo WBO, ma il risultato fu trasformato in no-contest dopo che Rosi fallì un test antidoping, venendo anche squalificato per due anni.

Il 21 maggio 1997 a Liverpool ci fu il rematch per il titolo WBO con Phillips che stavolta prevalse ai punti. Rosi annunciò il ritiro.

A 46 anni, il 14 dicembre 2003 tornò a combattere a Fiume con licenza croata, vincendo contro Mugurel Sebe. Il 22 ottobre 2004 conquistò il titolo IBF internazionale dei pesi medi battendo per KOT al 6° round l’ungherese Peter Zsilak.


Il 20 ottobre 2006 a San Marino affrontò il francese Robert Roselia per il titolo IBF intercontinentale dei medi. Rosi stava vincendo ai punti ma all’11° round subì un drammatico KO che lo costrinse al ritiro definitivo a 49 anni con un record professionistico di 62 vittorie (18 KO), 6 sconfitte e 1 pareggio.

Al di fuori del ring, Rosi pubblicò nel 1983 il 45 giriFallo con me“, apparve al Fantastico di Raiuno dopo il titolo WBC del 1987 e vinse nel 20042005 il reality Il Ristorante su Raiuno.

Questa pagina può contenere link in affiliazione con Amazon: Kombatnet riceve una commissione su ogni acquisto idoneo generato.


Kombatnet Wiki

Enciclopedia del combattimento

Liam Harrison - Kombatnet

Liam Harrison

Nato il 5 ottobre 1985, Liam Harrison, soprannominato "The Hitman", è un campione di Muay Thai inglese che combatte nella categoria dei pesi welter. Quando si trova nel Regno Unito si allena con la Bad Company, mentre in Thailandia frequenta la Jitti Gym e lo Yokkao Training Center di Bangkok. Al 16 gennaio 2024 Harrison è al quinto posto nella classifica ONE di Muay Thai per la categoria dei pesi gallo. Nel corso della sua carriera ha ottenuto vittorie significative contro atleti del calibro di Muangthai P.K.Saenchai, Tetsuya Yamato, Malaipet Sasiprapa, Mehdi Zatout, Andrei Kulebin, Anuwat Kaewsamrit e Dzhabar Askerov. Leggi tutto l'articolo...
Gianfranco Rosi - Kombatnet

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi (nato il 5 agosto 1957 ad Assisi) è un ex pugile italiano, due volte campione del mondo  WBC (1987-1988) e IBF (1989-1994) nei pesi superwelter. Leggi tutto l'articolo...
Mike Tyson e Cus D'Amato - Kombatnet

Cus D'Amato

Constantine "Cus" D'Amato (17 gennaio 19084 novembre 1985) è stato un manager e allenatore di boxe americano che ha guidato e plasmato le carriere di pugili come  Floyd Patterson, José Torres e Mike Tyson, tutti inseriti nell'International Hall of Fame della boxe. Diversi allenatori di boxe di successo, tra cui Teddy Atlas e Kevin Rooney, sono stati istruiti da D'Amato. D'Amato era un sostenitore dello stile di boxe "peek-a-boo", in cui il pugile tiene i guanti al viso con guardia molto chiusa e schiva lateralmente per entrare nella guardia avversaria e connettere alla corta distanza, stile che fu criticato da alcuni perché si credeva che un attacco efficiente non potesse essere lanciato da quella posizione. Leggi tutto l'articolo...
Guido Vianello - Kombatnet

Guido Vianello

Guido Vianello è un pugile italiano che combatte nei pesi supermassimi. Conosciuto anche come The Gladiator, è nato a Roma il 9 maggio 1994. Nel 2016 si è qualificato per le Olimpiadi di Rio de Janeiro prendendo il posto di Roberto Cammarelle che si è ritirato dal pugilato nell'aprile 2016. Vianello è diventato professionista nel 2018, unendosi alla Top Rank Boxing. Leggi tutto l'articolo...
Gus Lesnevich - Kombatnet

Gus Lesnevich

Gus Lesnevich Gustav George Lesnevich (22 febbraio 1915-28 febbraio 1964) è stato un pugile americano, detentore del titolo di campione del mondo dei pesi massimi leggeri (era alto 1,75 m). Durante gli anni quaranta del Novecento regnò assieme a grandi campioni in un'epoca d'oro per la nobile arte, condividendo la scena con nomi come Joe Louis, Rocky Graziano e Sugar Ray Robinson. Leggi tutto l'articolo...
Martine Michieletto - Kombatnet

Martine Michieletto

Martine Michieletto è una kickboxer e thaiboxer italiana, campionessa ISKA di K-1 nei pesi piuma e già campionessa WKU di Muay Thai, vincitrice ad ONE Fight Night 11 contro Amber Kitchen. Ad ottobre 2022 è classificata come la sesta migliore donna kickboxer pound-for-pound da Beyond Kick. Nata il 21 settembre 1991 ad AostaMichieletto ha praticato atletica a livello  agonistico per molti anni. Ha iniziato a praticare sport da combattimento nel 2010 sotto la guida del M° Manuel Bethaz nell'ASD Fighting Club Valle d'Aosta, passando professionista solo due anni dopo e combattendo agevolmente sotto ogni regolamento (K-1Fight CodeMuay Thai Full Rules). Leggi tutto l'articolo...
Chatri Sityodtong - Kombatnet

Chatri Sityodtong

Chatri Trisiripisal, noto durante il suo periodo da fighter anche come Chatri Sityodtong e Yodchatri Sityodtong, è un imprenditore thailandese e istruttore di arti marziali che vive a Singapore, fondatore e CEO di ONE Championship. Leggi tutto l'articolo...
Giacobbe Fragomeni - Kombatnet

Giacobbe Fragomeni

Giacobbe Fragomeni, nato il 13 agosto 1969 a Milano, è un ex pugile italiano, campione del mondo 2008 WBC nei pesi massimi leggeri. Leggi tutto l'articolo...
Krav Maga - Kombatnet

Che cos'è il Krav Maga?

Il Krav Maga, che in ebraico significa "combattimento a contatto" (קרב מגע, pronunciato /ˌkrɑːv məˈɡɑː/ KRAHV mə-GAH), è un sistema di combattimento sviluppato per le Forze di Difesa Israeliane (IDF). È noto per il suo focus su situazioni reali e la sua estrema efficienza, derivando da una combinazione di tecniche utilizzate in aikido, judo, karate, pugilato e lotta. Leggi tutto l'articolo...
Sandro Lopopolo - Kombatnet

Sandro Lopopolo

Sandro Lopopolo, all'anagrafe Alessandro Lopopolo, è stato un pugile italiano, medaglia d'argento alle Olimpiadi di Roma del 1960 e Campione del Mondo dei pesi superleggeri. Leggi tutto l'articolo...