Luana Pinheiro Matheus Nicolau Francis Ngannou i fighter UFC stanno convertendo i loro guadagni in Bitcoin - Kombatnet News

Luana Pinheiro, Matheus Nicolau, Francis Ngannou: i fighter UFC stanno convertendo i loro guadagni in Bitcoin

ENTRA IN KOMBATNET

Iscriviti ora a Kombatnet – Social Network

SOLO ARTI MARZIALI E COMBAT SPORTS

Luana Pinheiro, Matheus Nicolau, Francis Ngannou: i fighter UFC stanno convertendo i loro guadagni in Bitcoin

Luana Pinheiro diventerà la prima fighter donna di MMA (e la prima latinoamericana) sotto contratto UFC a convertire le entrate dai propri match in Bitcoin attraverso una partnership con Bitwage.

Pinheiro seguirà le orme del suo ragazzo Matheus Nicolau che si era già affidato a Bitwage a marzo per i suoi pagamenti: non solo, anche il manager di Nicolau, Vinìcius Las Casas ha deciso di farsi pagare in Bitcoin. Sono gli ultimi ad unirsi al nuovo trend di atleti professionisti che vengono pagati in Bitcoin, come i giocatori di calcio Achara Ifunanyachi and Alex Crognale o il pluricampione NBA Andre Iguodala, che ha dichiarato di voler investire una buona parte del suo stipendio di 2.6 milioni di dollari in Bitcoin. A gennaio anche il campione UFC dei pesi massimi Francis Ngannou ha annunciato di voler convertire metà della borsa ottenuta ad UFC 270 in Bitcoin tramite Cash App.

Bitwage è un servizio di pagamenti digitale che consente di convertire automaticamente il proprio stipendio (o qualsiasi entrata) in Bitcoin (o altre criptovalute). Come ogni banca Bitwage ti fornisce un numero di conto corrente sul quale farti accreditare le tue entrate dal datore di lavoro: non appena arriva lo stipendio (in moneta FIAT, come euro o dollaro) il sistema lo converte automaticamente in Bitcoin e ti fornisce le credenziali del wallet per poterlo gestire. L’utente può scegliere di convertire il 100% o una porzione del suo stipendio in Bitcoin o altra criptovaluta. In caso si scelga di allocarne solo una parte, la rimanenza verrà accreditata regolarmente nella moneta corrente.


Si tratta di un passo significativo per contrastare la svalutazione e le problematiche delle monete FIAT in questo periodo di alta inflazione e di tensioni geopolitiche globali che si riflettono sulle economie locali: ovviamente le criptovalute sono soggette a volatilità, ma questo accade anche per molti altri strumenti di investimento e per valute locali.

Il provider di servizi ha stretto una partnership con Luana Pinheiro rendendola la prima fighter di MMA sotto contratto con la Ultimate Fighting Championship (UFC) ad essere pagata in Bitcoin, secondo un comunicato stampa inviato a Bitcoin Magazine.

La Pinhero è quindicesima nel ranking femminile UFC dei pesi paglia con uno score di 10 vittorie, una sconfitta e zero pareggi ed ha appena infilato otto vittorie consecutive: il suo fidanzato Matheus Nicolau, settimo nel ranking maschile UFC dei pesi mosca, ha un record di 18 vittorie e 2 sconfitte.


Entrambi hanno adottato quello che viene chiamato “Bitcoin Standard” (termine che ha sempre più diffusione e ricorda il “Gold Standard” di nixoniana memoria) e non si preoccupano troppo delle fluttuazioni di mercato della nuova moneta digitale basata su blockchain:

“Non penso che avrò problemi con il Bitcoin che sale e scende di valore”, ha detto la Pinheiro. “Se non fosse volatile non salirebbe neanche. Pensa a questo: ci vuole una media di 10-15 anni perché un praticante di Brazilian Jiu Jitsu ottenga una cintura nera. Il lasso di tempo di riferimento in questo contesto è lungo uguale, se non di più”.

Nicolau ha fatto eco alle idee della sua compagna ma ha anche fatto presente di dover pensare a lungo termine, non solo per il suo futuro ma anche per quello della sua futura famiglia:


“Mi fa molto piacere che Luana si sia unita a me in questo progetto del Bitcoin Standard e sono più che sicuro che delle azioni coraggiose compiute oggi saranno una grande vittoria in futuro, per entrambi” ha detto Nicolau. “Noi due facciamo così: agiamo insieme, uniti ed in sincrono, perché è quello che siamo. Mai sopra, mai sotto, sempre uno di fianco all’altra”.

“Lavoro duro per guadagnare i miei soldi: le MMA sono uno sport impegnativo. Tuttavia sento che se da una parte combatto bene e guadagno denaro, dall’altra mi pare di perdere potere d’acquisto. Così ho pensato di staccarmi da questo sistema, perché a mio avviso Bitwage offre la soluzione ai problemi di svalutazione grazie ai Bitcoin”.

Secondo la Pinhero è stata l’esperienza positiva del suo compagno a spingerla ad entrare anche lei nel progetto Bitcoin Standard ed ha affermato di non essere disposta a rinunciare alle grandi possibilità di guadagno date da un investimento in Bitcoin (la FOMO, “Fear Of Missing Out“, è ricorrente in ogni tipo di investitore, NdA).


“E non dimenticate che vengo dal Brasile, quindi conosco ‘una cosa o due’ riguardo l’inflazione ed i suoi effetti”, ha detto Pinheiro. “Sono nata nel 1884, quando è stato introdotto il Real brasiliano con un rapporto di 1:1 con il Dollaro statunitense. Ora il rapporto è di 5 BRL per 1 dollaro. È ora di iniziare ad utilizzare i Bitcoin”.

Nicolau vede di buon occhio le scelte della sua compagna riguardanti i Bitcoin ed il desiderio di farlo in un momento in cui il Bitcoin è ai minimi in modo da sfruttare la probabile (per molti certa) risalita della criptovaluta e guadagnare dal rialzo di valore. “Si tratta di una scelta oculata da cintura nera” ha detto Nicolau ed ha chiosato riguardo il prezzo da pagare di chi è indeciso o scettico sui Bitcoin:

“L’opportunità è una dea impertinente, che non spreca tempo con chiunque non sia preparato”.


Share this page

Partecipa!

Welcome to Kombatnet!
Join the world's largest community of combat disciplines!

Commenti

No comments yet

Kombatnet Wiki

Enciclopedia del combattimento

Chi è Ryan Garcia - Kombatnet Wiki

Ryan Garcia

Ryan Garcia è un pugile americano, già detentore del titolo WBC Interim dei pesi leggeri nel 2021. A maggio 2022 era considerato il sesto miglior pugile al mondo tra i pugili attivi nei pesi leggeri dalla rivista The Ring, dalla Transnational Boxing Rankings Board and ESPN, mentre BoxRec lo considerava il decimo. Leggi tutto l'articolo...
Waza-ari Judo Karate punteggio scoring Ippon - Kombatnet

Waza-ari

Il Waza-ari (in giapponese 技あり) è il secondo punteggio più alto che un fighter possa ottenere nelle arti marziali giapponesi basate su ippon o waza-ari, tipicamente Judo, Karate o JuJutsu. Leggi tutto l'articolo...
Michelle Manu Lua Kapu Kuialua - Kombatnet Wiki

Lua (Kapu Kuialua)

Il Kapu Kuialua, chiamato anche Kapu Kuʻialua, Kuʻialua o Lua è un'antica arte marziale hawaiana basata sulla rottura delle ossa, leve articolari, proiezioni, pressioni e striking (calci, pugni, gomitate, ginocchiate). Comprende anche l’utilizzo di varie armi, analisi della strategia sul campo di battaglia, combattimento in mare aperto e uso delle armi da fuoco introdotte dagli europei. Leggi tutto l'articolo...
Trainer Gae Ajarn Gae Muay Thai Thailandia - Kombatnet Wiki

Trainer Gae

Suthat Muangmun, meglio noto come Trainer Gae (Ajarn Gae in thailandese)  è un noto allenatore thailandese di Muay Thai, conosciuto per aver preparato campioni da tutto il mondo, molti dei quali hanno vinto importanti cinture internazionali e mondiali. Tra i suoi allievi si annoverano nomi come Superbon, Marvin Vettori, Ramazan Ramazanov, Dzhabar Askerov, Madsua Lamai Gym. Suthat Muangmun è stato per sei anni l'head trainer e matchmaker per la Elite Boxing in Thailandia. Leggi tutto l'articolo...
Collar-and-elbow - Kombatnet Wiki

Collar-and-elbow

Lo stile di lotta denominato Collar-and-elbow (in Irlandese "Coiléar agus Uille" o "Brollaidheacht") è uno stile di lotta nato in Irlanda, caratterizzato dall'utilizzo di una giacca tipica durante il combattimento. È stato praticato in varie zone del mondo con una forte componente etnica irlandese conseguente alla diaspora dall'isola nordeuropea, come gli Stati Uniti e l'Australia. Recentemente gode di una rinnovata attenzione grazie a campionati organizzati da neonate federazioni che ne ripropongono tecniche e regolamenti aggiornati. Leggi tutto l'articolo...
Mattia Faraoni - Kombatnet Wiki

Mattia Faraoni

Mattia Faraoni è un kickboxer e pugile italiano che combatte nei pesi massimi, pluricampione italiano e medaglia di bronzo sia ai mondiali che agli europei WAKO. Leggi tutto l'articolo...
Adimurai - Kombatnet Wiki

Adimurai

L'Adimurai è una antica arte marziale indiana che ha origine a Kanyakumari, conosciuta anche come Capo Comorin, regione nel sud dell'India. È stata praticata in origine nel distretto Kanyakumari dell'antico Tamilakam (l'attuale stato indiano del Tamil Nadu) così come nella Provincia Settentrionale dello Sri Lanka in altre aree vicine nel sudest del Kerala ed è considerata una delle discipline marziali più significative dell'India. Leggi tutto l'articolo...
Che cosa è lo Judo - Arti marziali - Sport da combattimento - Kombatnet Wiki

Judo

Lo Judo (柔道) è un'arte marziale e sport da combattimento giapponese, disciplina olimpica dal 1964, creato nel 1882 da Kanō Jigorō per distinguersi dai suoi predecessori (principalmente il Tenjin Shinyo-ryu jujutsu ed il Kitō-ryū jujutsu) con una enfasi sul "randori" (ossia il combattimento libero) al posto del "kata" (le forme) eliminando poi le tecniche di percussione (striking) e l'utilizzo delle armi. Lo Judo è salito alla ribalta per la sua superiorità in combattimento sopra le precedenti scuole di jujutsu nei tornei tenuti dal Tokyo Metropolitan Police Department (警視庁武術大会, Keishicho Bujutsu Taikai) diventando così l'arte marziale primaria adottata dal dipartimento. Un praticante di Judo si chiama Judoka (柔道家) e veste una uniforme tipica chiamata Judogi (柔道着). L'obiettivo dello Judo da competizione è proiettare un avversario, immobilizzarlo con una presa o sottometterlo con una leva o uno strangolamento. Mentre i colpi e l'utilizzo delle armi erano inclusi in alcune forme (kata) non sono comunemente utilizzate e sono considerate illegali nella pratica competitiva dello Judo. L'organismo che regola lo Judo a livello internazionale è la International Judo Federation ed i praticanti competono nel circuito internazionale professionale IJF. Leggi tutto l'articolo...
Engolo NGolo arte marziale africana - Kombatnet Wiki

Engolo

L'Engolo, o N'Golo, è una disciplina da combattimento rituale diffusa in vari gruppi etnici attorno al fiume Cunene nel sud dell'Angola, principalmente legata alla popolazione Mucupe. La parola Kikongo "Engolo" significa "forza", "potenza". Lo stile di combattimento dell'Engolo include calci, schivate, spazzate, con enfasi su posizioni acrobatiche con una o entrambe le mani a sorreggere il corpo mentre sferra un calcio. Leggi tutto l'articolo...
Chi è il pugile Saul Canelo Alvarez - Kombatnet Wiki

Saul "Canelo" Álvarez

Santos Saúl Álvarez Barragán, noto come Canelo Álvarez o Saúl Álvarez, è un pugile professionista messicano considerato uno dei più grandi pugili viventi. Nato il 18 luglio 1990, Canelo ha vinto più volte il titolo di campione del mondo in più classi, dai pesi medi ai massimi leggeri, oltre ad aver unificato i titoli in tre classi di peso ed essere stato campione lineare in due di esse. Álvarez è il primo e l'unico pugile della storia a diventare campione indiscusso nei pesi supermedi, avendo detenuto le cinture WBA (Super), WBC e The Ring magazine dal 2002 e quelle IBF e WBO dal 2021. Leggi tutto l'articolo...