Recensione caschetto da sparring RDX HGR T2B ecopelle Maya Hide adatto a tutti gli sport da combattimento Muay Thai Karate Kickboxing Taekwondo Full Contact MMA - Kombatnet Blog

Recensione caschetto da sparring RDX HGR T2B in Maya Hide adatto a tutti gli sport da combattimento

ENTRA IN KOMBATNET

Iscriviti ora a Kombatnet – Social Network

SOLO ARTI MARZIALI E COMBAT SPORTS

Recensione caschetto da sparring RDX HGR T2B in Maya Hide adatto a tutti gli sport da combattimento

Il caschetto RDX HGR T2B in pelle sintetica “Maya Hide” è un ottimo caschetto dall’eccezionale rapporto qualità/prezzo, adatto a tutti gli sport da combattimento (pugilato, kickboxing, MMA, muay thai, karate full contact, taekwondo e via dicendo).

Caschetto boxe muay thai kickboxing MMA karate taekwondo fullcontact combat sport arti marziali RDX HGR T2B Maya Hide - Kombatnet Blog

Il caschetto RDX garantisce una ottima protezione dai colpi e grazie alla barra frontale evita traumi al naso e tagli alle guance, pur garantendo una buona visuale ed un’ottima respirazione. Ovviamente rispetto ad un caschetto aperto la visibilità risulta limitata ma niente di paragonabile ai caschetti con grata o con protezione di plastica, che tendono a soffocare e a togliere la visuale in maniera consistente.

Interno caschetto boxe muay thai kickboxing MMA karate taekwondo fullcontact combat sport arti marziali RDX HGR T2B Maya Hide - Kombatnet Blog

Costruito con materiali resistenti come la ecopelle Maya Hide, traspirante come una pelle normale e facilmente lavabile in superficie, al suo interno è presente una imbottitura denominata “Shell-Shock Gel” che assieme alla tecnologia “G-Core” aiuta ad assorbire i colpi più pesanti proteggendo adeguatamente la testa. Le zone di assorbimento interne si dividono in una particolare spugna chiamata “SpongeX“, resistente ai colpi più pesanti; un “foglio di equilibrio” denominato “Max-Shock” che distribuisce la forza dell’impatto ed una zona chiamata “Infuso Shock” nella barra che aiuta a dissipare i colpi frontali.


Side caschetto boxe muay thai kickboxing MMA karate taekwondo fullcontact combat sport arti marziali RDX HGR T2B Maya Hide - Kombatnet Blog

La zona delle orecchie, particolarmente sensibile ai colpi, è protetta da una particolare schiuma chiamata “Eva-Lution” che assorbe e distribuisce l’impatto in maniera uniforme.

La barra è costituita di una imbottitura compressa su un profilato metallico denominato “Denzo-Tron” che si estende fino alla testa per renderlo più solido e trasferire meglio gli urti.

La chiusura sul retro è a “serratura” con i lacci (“Top-to-back“) per garantire una perfetta indossabilità ad ogni atleta mentre sul mento è presente la classica chiusura rapida a velcro (“R-Lock“).


Retro caschetto boxe muay thai kickboxing MMA karate taekwondo fullcontact combat sport arti marziali RDX HGR T2B Maya Hide - Kombatnet Blog

Si tratta di un caschetto abbastanza caldo grazie alla imbottitura consistente: sicuramente un po’ scomodo durante le sessioni di sparring estivo con temperature molto elevate, ma adatto a sparring pesanti. Si comporta molto bene con calci e tibiate, mentre occorre prestare attenzione alle gomitate nel caso di discipline come la muay thai, poiché non è protetto nella zona superiore come altri caschetti: si presuppone comunque che durante lo sparring di thai si utilizzino gomitiere (o non si utilizzino i gomiti). Tuttavia un colpo dall’alto può arrivare anche con un tallone da un calcio ad ascia di varie discipline (kickboxing, taekwondo, karate).

Top caschetto boxe muay thai kickboxing MMA karate taekwondo fullcontact combat sport arti marziali RDX HGR T2B Maya Hide - Kombatnet Blog

Anche il mento rimane scoperto, quindi attenzione ai montanti ed alle ginocchiate: certo, un caschetto senza protezione per il mento consente una migliore respirazione ma respirare a bocca aperta quando si è alla corta distanza può essere pericoloso (oltre ad essere genericamente sconsigliato, anche se inevitabile quando si è stanchi).

I punti di forza di questo caschetto sono quindi il costo contenuto, l’ottima fattura, la protezione generale e frontale nello specifico.


Potete acquistare il caschetto da sparring RDX HGR T2B in Maya Hide cliccando qui.

Condividi questa pagina

Partecipa!

Benvenuto in Kombatnet!
Unisciti alla più grande community mondiale di discipline da combattimento!

Commenti

Ancora nessun commento

Kombatnet Wiki

Enciclopedia del combattimento

Michelle Manu Lua Kapu Kuialua - Kombatnet Wiki

Lua (Kapu Kuialua)

Il Kapu Kuialua, chiamato anche Kapu Kuʻialua, Kuʻialua o Lua è un'antica arte marziale hawaiana basata sulla rottura delle ossa, leve articolari, proiezioni, pressioni e striking (calci, pugni, gomitate, ginocchiate). Comprende anche l’utilizzo di varie armi, analisi della strategia sul campo di battaglia, combattimento in mare aperto e uso delle armi da fuoco introdotte dagli europei. Leggi tutto l'articolo...
Trainer Gae Ajarn Gae Muay Thai Thailandia - Kombatnet Wiki

Trainer Gae

Suthat Muangmun, meglio noto come Trainer Gae (Ajarn Gae in thailandese)  è un noto allenatore thailandese di Muay Thai, conosciuto per aver preparato campioni da tutto il mondo, molti dei quali hanno vinto importanti cinture internazionali e mondiali. Tra i suoi allievi si annoverano nomi come Superbon, Marvin Vettori, Ramazan Ramazanov, Dzhabar Askerov, Madsua Lamai Gym. Suthat Muangmun è stato per sei anni l'head trainer e matchmaker per la Elite Boxing in Thailandia. Leggi tutto l'articolo...
Collar-and-elbow - Kombatnet Wiki

Collar-and-elbow

Lo stile di lotta denominato Collar-and-elbow (in Irlandese "Coiléar agus Uille" o "Brollaidheacht") è uno stile di lotta nato in Irlanda, caratterizzato dall'utilizzo di una giacca tipica durante il combattimento. È stato praticato in varie zone del mondo con una forte componente etnica irlandese conseguente alla diaspora dall'isola nordeuropea, come gli Stati Uniti e l'Australia. Recentemente gode di una rinnovata attenzione grazie a campionati organizzati da neonate federazioni che ne ripropongono tecniche e regolamenti aggiornati. Leggi tutto l'articolo...
Mattia Faraoni - Kombatnet Wiki

Mattia Faraoni

Mattia Faraoni è un kickboxer e pugile italiano che combatte nei pesi massimi, pluricampione italiano e medaglia di bronzo sia ai mondiali che agli europei WAKO. Leggi tutto l'articolo...
Adimurai - Kombatnet Wiki

Adimurai

L'Adimurai è una antica arte marziale indiana che ha origine a Kanyakumari, conosciuta anche come Capo Comorin, regione nel sud dell'India. È stata praticata in origine nel distretto Kanyakumari dell'antico Tamilakam (l'attuale stato indiano del Tamil Nadu) così come nella Provincia Settentrionale dello Sri Lanka in altre aree vicine nel sudest del Kerala ed è considerata una delle discipline marziali più significative dell'India. Leggi tutto l'articolo...
Che cosa è lo Judo - Arti marziali - Sport da combattimento - Kombatnet Wiki

Judo

Lo Judo (柔道) è un'arte marziale e sport da combattimento giapponese, disciplina olimpica dal 1964, creato nel 1882 da Kanō Jigorō per distinguersi dai suoi predecessori (principalmente il Tenjin Shinyo-ryu jujutsu ed il Kitō-ryū jujutsu) con una enfasi sul "randori" (ossia il combattimento libero) al posto del "kata" (le forme) eliminando poi le tecniche di percussione (striking) e l'utilizzo delle armi. Lo Judo è salito alla ribalta per la sua superiorità in combattimento sopra le precedenti scuole di jujutsu nei tornei tenuti dal Tokyo Metropolitan Police Department (警視庁武術大会, Keishicho Bujutsu Taikai) diventando così l'arte marziale primaria adottata dal dipartimento. Un praticante di Judo si chiama Judoka (柔道家) e veste una uniforme tipica chiamata Judogi (柔道着). L'obiettivo dello Judo da competizione è proiettare un avversario, immobilizzarlo con una presa o sottometterlo con una leva o uno strangolamento. Mentre i colpi e l'utilizzo delle armi erano inclusi in alcune forme (kata) non sono comunemente utilizzate e sono considerate illegali nella pratica competitiva dello Judo. L'organismo che regola lo Judo a livello internazionale è la International Judo Federation ed i praticanti competono nel circuito internazionale professionale IJF. Leggi tutto l'articolo...
Engolo NGolo arte marziale africana - Kombatnet Wiki

Engolo

L'Engolo, o N'Golo, è una disciplina da combattimento rituale diffusa in vari gruppi etnici attorno al fiume Cunene nel sud dell'Angola, principalmente legata alla popolazione Mucupe. La parola Kikongo "Engolo" significa "forza", "potenza". Lo stile di combattimento dell'Engolo include calci, schivate, spazzate, con enfasi su posizioni acrobatiche con una o entrambe le mani a sorreggere il corpo mentre sferra un calcio. Leggi tutto l'articolo...
Chi è il pugile Saul Canelo Alvarez - Kombatnet Wiki

Saul "Canelo" Álvarez

Santos Saúl Álvarez Barragán, noto come Canelo Álvarez o Saúl Álvarez, è un pugile professionista messicano considerato uno dei più grandi pugili viventi. Nato il 18 luglio 1990, Canelo ha vinto più volte il titolo di campione del mondo in più classi, dai pesi medi ai massimi leggeri, oltre ad aver unificato i titoli in tre classi di peso ed essere stato campione lineare in due di esse. Álvarez è il primo e l'unico pugile della storia a diventare campione indiscusso nei pesi supermedi, avendo detenuto le cinture WBA (Super), WBC e The Ring magazine dal 2002 e quelle IBF e WBO dal 2021. Leggi tutto l'articolo...
Duilio Loi pugile - Kombatnet Wiki

Duilio Loi

Duilio Loi è stato un pugile italiano, inserito nella International Boxing Hall of Fame assieme a Nino Benvenuti nella lista dei più grandi pugili di sempre. In 14 anni di carriera come pugile professionista è stato campione d'Italia, campione d'Europa e campione del mondo. Nato a Trieste il 19 aprile 1929 da padre sardo proveniente da Cagliari, capo macchinista di navi mercantili, e madre di Trieste, Loi ha trascorso la sua vita fino all'adolescenza a Genova ed a 16 anni ha cominciato a frequentare la palestra di Dario Bensi. Leggi tutto l'articolo...
Andy Ruiz Jr campione pesi massimi pugilato - Kombatnet News

Andy Ruiz Jr.

Andrés Ponce Ruiz Jr. è un pugile professionista americano, già campione indiscusso dei pesi massimi avendo sconfitto Anthony Joshua e avendo vinto i titoli WBA (Super), IBF, WBO ed IBO nel 2019 diventando il primo pugile maschio di origini messicane a vincere un campionato del mondo dei pesi massimi. A ottobre 2021 era considerato il quinto peso massimo migliore del mondo da ESPN, il sesto secondo la Transnational Boxing Rankings Board e BoxRec, il settimo da The Ring magazine. Leggi tutto l'articolo...