Coronavirus e futuro degli SDC

ENTRA IN KOMBATNET

Iscriviti ora a Kombatnet – Social Network

SOLO ARTI MARZIALI E COMBAT SPORTS

Coronavirus e futuro degli SDC

➡️ Segui Davis Sperindei su Kombatnet!

Come sappiamo bene è in corso una situazione d’emergenza e tra i tanti settori che ne sentono la crisi il nostro (palestre, fitness e sport in generale) rappresenta uno di quelli che probabilmente sarà più danneggiato.
In particolar modo gli sport da combattimento e le arti marziali sono per definizione “sport da contatto” difficili da praticare senza un diretto accostamento ad altre persone.

Si parla del fatto che la riapertura delle palestre dovrà essere graduale. Ospitando non più di tot. persone per metro quadrato che dovranno svolgere attività entro limiti di tempo, con chiusura degli spogliatoi e doccia a casa.


Francamente non è mia intenzione ribadire ciò che è già stato detto e quanto già sta accadendo, ma stimolare un interessante spunto di riflessione. Essendo questo un problema a lungo termine come potrà avere influenza nella nostra quotidianità di allenatori, amatori e agonisti?
Questa parte di sport troverà il modo di adattarsi a questo indesiderato cambiamento o soffocherà?

Ovviamente è inimmaginabile un mondo senza sport e palestre!
Inoltre già in tanti hanno dato una parziale risposta attivando lezioni online: c’è chi usa la diretta su Facebook, chi utilizza altre piattaforme con classi private ed altri metodi ancora.
Ma tutto questo non è remunerativo per i più, ed ha lo scopo di rimanere in contatto col cliente e di mantenerlo fidelizzato e magari attirare nuove persone (perché no!?).

Ripeto: molti istruttori non sono pagati come se fosse una lezione privata che si svolge in palestra, ma tutti abbiamo bisogno di mangiare… Quindi, io personalmente non escludo che in un futuro (anche quando il COVID sarà debellato) alcuni potrebbero impegnarsi per continuare con delle “classi da casa”, in cui si paga un mensile e si seguono delle lezioni online.


La mia è solo una speculazione, un’ipotesi come ce n’è potrebbero essere tante altre. Le alternative sono innumerevoli.
La domanda che voglio proporre è: come si evolverà il mondo dello sport ed in particolar modo quello degli sport da combattimento?
Come ci si adatterà a questo cambiamento?

Autore: Davis Sperindei

Atleta nella disciplina del K1 PRO/1° Serie nella federazione FIKBMS, Italia.

Laureato alla triennale di Scienze della Nutrizione.
Studente alla magistrale di Biologia Molecolare, Sanitaria e della Nutrizione.
Atleta ed allenatore presso Activa Kombat - Profighting Pesaro.
Vincitore torneo Venum 2016 Cat. -67Kg

Condividi questa pagina

Partecipa!

Benvenuto in Kombatnet!
Unisciti alla più grande community mondiale di discipline da combattimento!

Commenti

Ancora nessun commento
  • Tecnica vs forza bruta: chi vince?
    Tecnica vs forza bruta: chi vince? Su Quora, noto social network improntato su domande e risposte, è stata fatta da un utente la seguente domanda: “Nelle arti marziali, è vero che la tecnica può battere i muscoli?” […]
  • Le differenze tra Muay Thai, Kickboxing, K1
    Le differenze tra Muay Thai, Kickboxing, K1 La Muay Thai, o Boxe Thailandese è una disciplina molto diversa dalla Kickboxing: analizziamone insieme differenze e strategie di combattimento utilizzate dagli atleti sul ring e durante la preparazione in […]
  • Come scrivere un post perfetto su Kombatnet
    Scrivere un post su un social network è semplice: scrivere un post di qualità invece non è scontato. La differenza tra un post scritto bene ed uno scritto di getto senza pensare è enorme: un post scritto bene ha molte più possibilità di essere letto, di far capire al volo di cosa si sta parlando, di essere condiviso, di ottenere like e di aumentare l’engagement, di essere capito.Un post scritto bene non richiede sforzo per essere compreso, è scorrevole e rimane impresso nella mente di chi lo legge. Scrivere post di qualità è possibile per chiunque: basta avere un minimo di pazienza e seguire i suggerimenti elencati qui di seguito.
  • Come guadagnare con Kombatnet
    Come guadagnare con Kombatnet Kombatnet è un social network dedicato al mondo delle arti marziali e degli sport da combattimento. Essendo un social network tematico è possibile iscriversi unicamente se si fa parte del mondo dei fighter: […]
  • La perfezione inefficace
    La perfezione inefficace Perché la tecnica non è tutto, in un match Come fighter amatoriale mi sono trovato davanti poche sfide (quasi nessuna direi, esclusi i miei obiettivi personali) rispetto ai miei compagni di allenamento professionisti: non […]
  • Pugile. Cosa significa essere un pugile?
    Cosa significa essere un pugile? Chi pratica lo sport del pugilato a livello dilettantistico o professionale viene definito pugile, cioè un atleta che svolge regolarmente incontri di pugilato di tipo agonistico. Essere pugile significa dedicarsi giornalmente alla propria […]
  • Playlist motivazionale per allenamenti di boxe, mma, kickboxing, muhaythai, bjj…
    Playlist motivazionale per allenamenti di boxe, mma, kickboxing, muhaythai, bjj… Se sei un fighter, ho creato per te una playlist motivazionale per i tuoi allenamenti di boxe, mma, kickboxing, muhaythai, bjj o anche solo per correre. La […]
  • “Oltre il ring” un libro che documenta esperienze di vita nella Palestra Popolare Quarticciolo.
    “Oltre il ring” un libro che documenta esperienza di vita. “Oltre il ring” è un libro che racconta di come un quartiere è cambiato attorno al progetto della Palestra Popolare Quarticciolo. Lo sport è il cuore pulsante […]
  • Codici sconto per fighters
      Codice Sconto: pugiledatastiera Utilizzalo dove preferisci e tutte le volte che vorrai. Clicca sui pulsanti qui sotto e scopri i prodotti.   Valido per guantoni, caschetti, face-bar, conchiglie di protezione per boxe, mma, muaythay, kickboxing   Gli Integratori […]
  • Pugile da tastiera
    La community “Pugile da tastiera” La community Instagram “Pugile da tastiera” è un piccolo network nato nel Maggio 2020 per contribuire alla promozione degli sport da combattimento in Italia. Il “pugile da tastiera” promuove lo sport, gli […]