come far crescere il tuo business gratis con kombatnet

Come far crescere il tuo business con Kombatnet

ENTRA IN KOMBATNET

Iscriviti ora a Kombatnet – Social Network

SOLO ARTI MARZIALI E COMBAT SPORTS

Come far crescere il tuo business GRATIS con Kombatnet

Trucchi e consigli per massimizzare i profitti per la tua palestra, il tuo evento per fighter o la tua attività professionale

Se la tua attività è legata al mondo delle arti marziali e delle discipline da combattimento, Kombatnet è il posto perfetto per far crescere il tuo business senza alcun investimento economico. 

Kombatnet è un social network in continua crescita con migliaia di visualizzazioni giornaliere: farne parte significa aumentare in maniera esponenziale la visibilità dei propri post e far conoscere a tutti le tue attività ed i tuoi progetti!


Milioni di visitatori su Kombatnet

Anche con poco tempo a disposizione otterrai risultati incredibili nelle crescita del tuo business grazie ad una caratteristica che rende Kombatnet speciale: è una fucina di atleti, palestre, negozi, professionisti e figure selezionate attorno al mondo dei fighter. 

Ogni tuo post verrà visto unicamente da persone realmente interessate massimizzando così il ROI (Return Of Investment, Ritorno dell’Investimento).  

Segui questa guida ed inizia subito a far crescere il tuo business con Kombatnet!


  1. Iscriviti ora a Kombatnet 
  2. Inizia a postare
  3. Crea un gruppo
  4. Crea la tua scheda fighter
  5. Crea un annuncio sul Marketplace
  6. Scrivi un articolo sul blog
  7. Fai crescere i tuoi punti
  8. Condividi i tuoi post 
  9. Invia messaggi privati
  10. Aggiungi amici

1. Iscriviti ora a Kombatnet e compila il tuo profilo al 100%


L’iscrizione a Kombatnet è completamente gratuita, come per qualsiasi altro social network.

Al momento dell’iscrizione ricordati di specificare la disciplina praticata e la tua professione, ruolo o attività. Una volta iscritta/o riceverai una email con un link sul quale dovrai cliccare per attivare l’iscrizione.

Essere correttamente profilati è la base per migliorare in maniera esponenziale la propria visibilità sul network.


Una volta iscritto non dimenticare di caricare un avatar (immagine di profilo) ed una immagine di copertina: non c’è cosa peggiore di un profilo utente incompleto ed anonimo per chi vuole conoscere le tue iniziative! Potrai scegliere in seguito quali campi nascondere al pubblico e quali lasciare visibili nel tuo profilo.


Ricordati che la qualità paga: caricare come immagine di profilo uno screenshot del cellulare non è sinonimo di professionalità.

Cerca di impiegare qualche minuto per editare con qualche software professionale (come The Gimp) la tua immagine di copertina ed il tuo avatar in modo che si integrino perfettamente nel tuo stile comunicativo. Includi il tuo logo, scegli attentamente i colori, le font e centra perfettamente l’immagine in modo che sia visualizzata correttamente sia sui dispositivi mobile che desktop.


2. Inizia a postare contenuti di qualità

Inizia subito a creare engagement postando le foto dei tuoi allenamenti, commentando i post di atleti, consigliando il tuo prodotto e proponendo i tuoi eventi.

Ricordati di dare uno stile uniforme ai tuoi post promozionali in modo che siano facilmente riconoscibili mentre si scorre la bacheca. Includi magari il tuo logo o la tua filigrana in ogni post e non dimenticare di promuovere il brand.

Dopo aver controllato la sintassi (non c’è nulla di peggio che un post promozionale pieno di errori e formattato male) cerca di separare le frasi limitando la comunicazione allo stretto indispensabile per migliorare la lettura.


I post di Kombatnet

Ricordati che puoi utilizzare le emoji per sottolineare concetti importanti con icone comunemente riconosciute.

Su Kombatnet è anche attiva una formattazione di base (“Markdown”) che consente di inserire grassetto, italico, liste puntate e numerate, testo barrato ed anche codice nei post, per migliorare ulteriormente la lettura.

In ogni post potrai taggare i tuoi partner commerciali e/o le persone rilevanti per la tua comunicazione, digitando @nomeutente (sostituisci “nomeutente” con il nome dell’utente che vuoi taggare).


In conclusione del post usa gli hashtag per consentire una migliore indicizzazione: ricordati che gli hashtag hanno anche una meta-funzione descrittiva che consente a tutti di definire il contesto in cui si vuol far ricadere il post. Ovviamente ogni hashtag ha una propria raccolta di post accomunati dallo stesso tag.

Allega sempre, se puoi, ai tuoi post una immagine: oltre ad essere molto più interessante, aumenta le probabilità che l’utente interrompa lo scorrimento dei post per fermarsi a leggere il tuo.

Inoltre i post con immagini vengono normalmente inclusi all’interno del repost ricorrente chiamato “Le ultime 100 immagini da Kombatnet” che vengono condivise su vari social network taggando gli utenti che ne fanno parte.



3. Crea un gruppo / partecipa ai gruppi

Su Kombatnet è possibile creare gruppi pubblici, privati o segreti dove poter condividere i tuoi post e sviluppare i tuoi argomenti preferiti.

I gruppi sono un potentissimo strumento di comunicazione e di marketing.

Kombatnet è un social network naturalmente profilato ma potresti aver bisogno di rivolgerti ad una cerchia ancora più ristretta di fighter (ad esempio solo i praticanti di una specifica arte marziale).


I gruppi di Kombatnet

Potrai controllare e gestire il gruppo come amministratore moderandone i contenuti e promuovendo eventi legati alla tua attività.

Ogni utente del gruppo sarà notificato via email ed internamente a Kombatnet su nuovi post ed aggiornamenti, massimizzando l’engagement.

4. Crea la tua scheda fighter

Su Kombatnet puoi creare la tua scheda fighter ed entrare nel più grande database di fighter esistente. Sono il modo migliore per farsi conoscere e scoprire da promoter, sponsor, organizzatori, giornalisti, fan ed appassionati.



Potrai inserire:

  •  Immagine di profilo
  •  Nome e cognome
  •  Sesso
  •  Data di nascita 
  •  Nazionalità
  •  Residenza
  •  Peso
  •  Altezza
  •  Disciplina praticata
  •  Introduzione atleta 
  •  Federazioni di appartenenza
  •  Numero di vittorie
  •  Numero di sconfitte
  •  Numero di pareggi
  •  Palestre frequentate
  •  1 video dei propri match/highlights
  •  Fight history comprendente evento, data, risultato, nome dell’avversario, disciplina, livello, metodo (ko, submission, abbandono, eccetera), categoria di peso, round finale e minutaggio
Scheda fighter - Kombatnet

Volendo sarà poi possibile sbloccare ulteriori campi aggiuntivi per una cifra IRRISORIA (€ 10 all’anno…!) ed avere la possibilità di inserire:

  •  un indirizzo email (nascosto) che consentirà a promoter, aziende e sponsor, enti, fan e appassionati di contattarvi tramite un modulo contatti presente in fondo alla scheda
  • un numero di cellulare per farvi contattare direttamente dalla scheda: il visitatore potrà chiamarvi o inviarvi un messaggio su WhatsApp solo con un click!
  • 30 foto ad alta risoluzione, da poter usare anche per rendere immediatamente disponibili a giornalisti, promoter e grafici le vostre immagini da usare per locandine, manifesti, video
  • 5 video dei vostri match o highlights da Youtube!
  • Link al proprio profilo Instagram, Facebook, Twitter, per aumentare follower grazie al traffico da Kombatnet

Le schede sono ottimizzate al massimo per la SEO e vengono perfettamente indicizzate da tutti i motori di ricerca: inoltre presentano, alla base, una serie di pulsanti per la condivisione rapida sui social e via email ed in cima il numero di visualizzazioni giornaliero e totale.


5. Crea un annuncio sul Marketplace


Su Kombatnet puoi vendere ed acquistare prodotti per la tua palestra, far crescere GRATIS il tuo ecommerce e fare pubblicità GRATUITA ai tuoi eventi.

Potrai inoltre promuovere lezioni e corsi in palestra ed online, vendere tuoi prodotti personalizzati (fasce, guantoni, sacchi, magliette).

Inoltre gli annunci base (7 giorni) sono 0% FEE: Kombatnet non trattiene nessuna percentuale sulla vendita!


Volendo si può scegliere una soluzione sponsorizzata per aumentarne ulteriormente la visibilità.

Annunci sul Marketplace di Kombatnet

6. Scrivi un articolo sul blog

Su Kombatnet puoi scrivere articoli nel blog perfettamente indicizzati su Google e guadagnare enorme visibilità.


Puoi cominciare a scrivere subito un articolo nel blog andando sul tuo profilo > blog > crea.

Ricordati di aggiungere una immagine in formato .jpg delle dimensioni di 1500x1500px e specificare un titolo accattivante.

Ricorda: più testo e parole chiave utilizzerai per i tuoi articoli e più verranno indicizzati correttamente dai motori di ricerca, ottenendo quello che viene comunemente chiamato “traffico da ricerca organica”.


Gli articoli del blog possono essere formattati grazie al Rich Text Editor e possono includere immagini e video, nonché link che puntino esternamente ai tuoi prodotti o servizi. 


7. Fai crescere i tuoi punti

Su Kombatnet è attiva una raccolta punti che ti consente di ottenere eccezionali omaggi come pubblicità gratis in tutto il nostro network, interviste esclusive, schede tecniche per atleti e palestre. 

Potrai acquisire punti:


✅ entrando su Kombatnet!

✅ aprendo nuove discussioni

✅ commentando altri post


✅ ripostando link di Kombatnet su Facebook, Instagram, Twitter, Whatsapp, Telegram, tramite il tuo social preferito oppure via email

✅ facendo iscrivere tuoi amici tramite un link personalizzato (Referral Link Campaign)

✅ aggiungendo nuovi amici


✅ postando annunci nel blog… 

Praticamente ogni azione all’interno di Kombatnet genererà punteggio extra! 


Con i punti accumulati avrai diritto ad OMAGGI ESCLUSIVI all’interno del nostro network: da CAMPAGNE PUBBLICITARIE solo per te a SCHEDE PUBBLICHE PER ATLETI/PALESTRE/ENTI/AZIENDE E PROFESSIONISTI, INTERVISTE ESCLUSIVE e molto altro ancora, fino ad arrivare all’ambito BADGE KING / QUEEN con la CORONA DI KOMBATNET per gli utenti più attivi! 


Numerosi altri omaggi verranno poi messi in palio nel corso del tempo.

Puoi trovare il regolamento dell’iniziativa a questo indirizzo:

8. Condividi i tuoi post

Puoi condividere ogni post che hai realizzato su Kombatnet sugli altri social network cliccando sull’icona a forma di catena presente di fianco all’orario di pubblicazione in ogni post: in questa maniera verrà copiato il link diretto al post che potrai incollare direttamente nei tuoi post su Facebook, WhatsApp, Telegram, Twitter, LinkedIn e via dicendo.


Puoi anche ripostare post che ti riguardano sulla stessa Kombatnet riportandoli in alto nel feed. Poiché Kombatnet presenta i post in ordine cronologico, ripostare messaggi che sono scesi troppo aiuta a far loro riguadagnare visibilità.


9. Invia messaggi privati

Su Kombatnet è possibile inviare messaggi privati e creare chat di gruppo in tempo reale, esattamente come con un qualsiasi messenger o social!

Scrivere in privato può aiutare, nel rispetto della netiquette, delle norme antispam e del regolamento di Kombatnet, ad aumentare in maniera considerevole l’efficacia della propria comunicazione.


10. Aggiungi amici

Come su tutti i social network è possibile aggiungere amici, seguirli o meno, mettere like ai loro profili.

A questo indirizzo trovi tutti gli utenti ed un motore di ricerca che ti consentirà di cercare ed aggiungere persone che già conosci o che vuoi contattare.

Hai ancora bisogno di informazioni su come far crescere il tuo business con Kombatnet? Consulta la guida o scrivici ad [email protected] e saremo lieti di aiutarti!



Condividi questa pagina

Partecipa!

Benvenuto in Kombatnet!
Unisciti alla più grande community mondiale di discipline da combattimento!

Commenti

Ancora nessun commento

Kombatnet Wiki

Enciclopedia del combattimento

Irma Testa pugilato femminile italiano Italia boxe campionessa Olimpiadi europei - Kombatnet Wiki

Irma Testa

Irma Testa è una campionessa di pugilato italiana di Torre Annunziata, Napoli, che combatte nei pesi leggeri. Soprannominata "Butterfly" per la sua agilità ed eleganza in combattimento, è stata la prima atleta italiana a partecipare ad un'Olimpiade nel pugilato ai Giochi di Rio de Janeiro 2016, e la prima a guadagnare una medaglia nel pugilato femminile aggiudicandosi il bronzo ai Giochi di Tokyo 2020. È stata campionessa europea 2019 nei pesi piuma. Irma Testa è considerata tra le pugili under 20 più forti del mondo. Leggi tutto l'articolo...
Dambe - Kombatnet Wiki

Dambe

Il Dambe è un'arte marziale praticata dall'etnia Hausa, principalmente stanziata in Nigeria. La parola "Dambe" significa "pugilato" in lingua Hausa. I combattenti puntano al KO, solitamente in tre round: la componente di wrestling chiamata Kokawa sta scomparendo in favore di match essenzialmente pugilistici con una certa percentuale di clinch. Spesso i combattimenti sono molto violenti e portano a diverse ferite e contusioni. I fighter che praticano il Dambe sono spesso chiamati con la parola Hausa "daæmaænga". In altre lingue, come il Bole, viene chiamata Dembe. Leggi tutto l'articolo...
gouging rough and tuble virginia combattimento cavare occhi - kombatnet wiki

Gouging (Rough-and-Tumble)

Il Gouging (letteralmente "scriccatura"), chiamato anche Rough-and-tumble è stata una forma di combattimento diffusa nelle zone rurali degli Stati Uniti d'America principalmente nel diciottesimo e diciannovesimo secolo. La sua caratteristica principale era l'obiettivo di cavare l'occhio dell'avversario ma includeva anche altre tecniche brutali e deturpanti come i morsi. Veniva utilizzata tipicamente per sedare dispute. Leggi tutto l'articolo...
Primo Carnera campione del mondo pesi massimi 1900 - Kombatnet Wiki

Primo Carnera

Primo Carnera, soprannominato "La montagna che cammina", fu un pugile e wrestler italiano che regnò come campione del mondo dei pesi massimi dal 29 giugno 1933 al 14 giugno 1934. Vinse più combattimenti per KO di ogni altro campione dei pesi massimi nella storia del pugilato. Leggi tutto l'articolo...
Vitali Klitschko e Wladimir Klitschko fratelli boxe boxing pugilato campioni pesi massimi - Kombatnet Wiki

Vitali e Wladimir Klitschko

Vitali Klitschko (nato il 19 luglio 1971) e Wladimir Klitschko (nato il 25 marzo 1976), conosciuti come Klitschko Brothers ("i fratelli Klitschko"), sono ex pugili professionisti ucraini. Hanno dominato durante la loro carriera pugilistica la categoria dei pesi massimi nel periodo che va dal 2004 al 2015 e sono considerati tra i campioni che hanno avuto più successo in tutta la storia del pugilato. Nel 2011 sono entrati nel Guinnes dei Primati come la coppia di fratelli con il maggior numero di titoli vinti (nella categoria dei pesi massimi): all'epoca erano 30 titoli, sono diventati 40 nel 2020. Negli anni che hanno seguito il ritiro del campione "undisputed" Lennox Lewis nel 2004, i fratelli Klitschko hanno ottenuto tutti e quattro i titoli principali dei pesi massimi. Noti per la loro enorme stazza, hanno sviluppato entrambi uno stile particolare che utilizzava la loro prestanza atletica e le lunghe leve per abbattere ogni opponente. Leggi tutto l'articolo...
Pygmachia - Il pugilato nella Grecia Antica - Kombatnet Wiki

Pygmachia - Il pugilato dell'Antica Grecia

Articolo riveduto e corretto grazie a Sirio Altomare, Referente Commissione Storica dell'APS Simmachia Ellenon - www.simmachia.eu Il pugilato dell'Antica Grecia, chiamato Pygmachia (in greco πυγμαχία, "combattimento con i pugni") risale almeno all'ottavo secolo prima di Cristo, stando quanto scritto nell'Iliade di Omero, ed era praticato in numerosi contesti sociali in varie città stato della Grecia. Molti reperti esistenti al riguardo sono frammentari o frutto di leggende, rendendone difficile così la ricostruzione delle regole, dei costumi e della storia nel dettaglio. Tuttavia è certo che degli incontri sportivi e delle esibizioni dove due combattenti si affrontavano a mani bendate erano parte della cultura atletica dell'Antica Grecia per tutto il periodo classico. Leggi tutto l'articolo...
ring da combattimento boxe boxing kickboxing savate muay thai thai boxe - Kombatnet Wiki

Ring da combattimento

Il ring da combattimento, chiamato normalmente ring da pugilato, ring da boxe o semplicemente "quadrato" è lo spazio dove avviene un match sportivo di discipline da combattimento a contatto pieno o leggero come pugilato, kickboxing, muay thai, savate. Il termine "ring" viene dala passato quando i match si tenevano su un'area grezzamente delimitata da un cerchio disegnato a terra. La parola "ring" continuò ad essere usata con le London Prize Ring Rules nel 1743, questa volta utilizzandola per indicare un piccolo cerchio all'interno dello spazio da combattimento dove i pugili si incontravano all'inizio di ogni round. Leggi tutto l'articolo...
Rocky Marciano boxe boxing champion legend - Kombatnet Wiki

Rocky Marciano

Rocco Francis Marchegiano, meglio conosciuto come Rocky Marciano è stato un pugile americano professionista che ha combattuto dal 1947 al 1955, detentore del titolo dei pesi massimi dal 1952 al 1956 e considerato unanimemente uno dei più grandi pugili della storia e da qualcuno addirittura il più grande pugile mai esistito. Leggi tutto l'articolo...
Luigi Minchillo campione italiano Totip Pesaro boxe boxing pugilato - Kombatnet Wiki

Luigi Minchillo

Luigi Minchillo è un ex pugile professionista nato il 17 marzo 1955 che ha combattuto dal 1977 al 1988. Nel 1984 ha combattuto due volte per il titolo mondiale dei pesi leggeri. Come pugile dilettante ha partecipato nei pesi welter alle Olimpiadi estive del 1976. Leggi tutto l'articolo...
Vasily Lomachenko - Kombatnet Wiki

Vasiliy Lomachenko

Vasyl Anatoliyovych Lomachenko (in ucraino: Василь Анатолійович Ломаченко) è un pugile professionista ucraino, con una lunghissima carriera nel pugilato dilettantistico e più volte campione del mondo da professionista, già detentore di titoli unificati WBA, WBC, WBO e Ring Magazine, noto per la sua eccezionale tecnica, velocità, creatività, footwork e difesa sul ring. Leggi tutto l'articolo...

  • Michelle Hunziker riceve la cintura blu di Karate Kyokushinkai
    Michelle Hunziker riceve la cintura blu di Karate Kyokushinkai
  • Un grandissimo Joseph Lasiri sconfigge Prajanchai ad ONE 157
    Un grandissimo Joseph Lasiri sconfigge Prajanchai ad ONE 157 Joseph Lasiri, fighter italo-marocchino di Muay Thai, ha battuto per TKO (ritiro) il grande Prajanchai P.K.Saenchaimuaythaigym durante l’evento ONE 157: Petchmorakot vs. Vienot il 20 maggio 2022. Condividi […]
  • De Carolis batte Scardina e conquista il titolo intercontinentale dei supermedi WBO
    De Carolis batte Scardina e conquista il titolo intercontinentale dei supermedi WBO Ieri 13 maggio 2022, in quello che è stato un big upset della storia del pugilato italiano, Giovanni De Carolis ha trovato la forza di […]
  • Conor McGregor non è più nella top 10 degli atleti più pagati del mondo del 2022
    Conor McGregor non è più nella top 10 degli atleti più pagati del mondo del 2022 Dopo 12 mesi in vetta alla top 10 annuale degli atleti più pagati del mondo stilata da Forbes, l’ex campione irlandese […]
  • Anthony Joshua “scrocca” un panino al McDonald’s
    Anthony Joshua “scrocca” un panino al McDonald’s La prima regola: non perdere denaro. La seconda : non dimenticare mai la prima. – Warren Buffett Più soldi hai e meno sei propenso a distaccartene: pare che questo luogo […]
  • I premi dei fighter: perché si vince una cintura?
    Perché si vince una cintura quando si vince un titolo negli sport da combattimento? Dal mito ai giorni nostri, storia del premio più ambito per un fighter.
  • Come costruire un sacco da boxe?
    Come costruire un sacco da boxe? Un sacco da boxe è uno strumento utilissimo per l’allenamento degli sport da combattimento come pugilato, kickboxing, muay thai, savate. Sul mercato esistono sacchi da boxe di diversa fattura e di […]
  • ESAMI INVERNALI DI TAEKWONDO PER L’ASD TEAM MULÈ
    ESAMI INVERNALI DI TAEKWONDO PER L’ASD TEAM MULÈ VINOVO (Torino) – Nella palestra della scuola media Gioanetti, si sono confrontati i taekwondisti dell’associazione sportiva dilettantistica Team Mulè, per la sessione invernale degli esami per il passaggio di […]
  • TEAM MULE’ ANTIDOTO CONTRO IL BULLISMO
    TEAM MULE’ ANTIDOTO CONTRO IL BULLISMO Quando s’insegna un’arte marziale, la prima regola da tenere ben a mente, è quella di trasmettere ai propri allievi che le tecniche apprese, all’interno del dojo, verranno utilizzate solo per difendere […]
  • Come pulire ed eliminare il cattivo odore dei guantoni da boxe – SOLUZIONE TESTATA
    Come pulire ed eliminare il cattivo odore dei guantoni da boxe – SOLUZIONE TESTATA Per pulire ed eliminare il cattivo odore dei guantoni da boxe devi acquistare questo prodotto appositamente studiato per questo genere di problema. Con soli 15,50€ – PRODOTTO EFFICACE 1: amzn.to/3qlgEO4  […]