convenzione ryell kombatnet

Convenzione tra Kombatnet e Ryell Sportswear!

Convenzione tra Kombatnet e Ryell Sportswear!

➡️ Segui Ryell su Kombatnet!

🏆 Continua la convenzione tra 👉 Kombatnet e 👉 Ryell Sportswear, uno dei più importanti capi di abbigliamento sportivo italiani, 100% MADE IN ITALY, che vanta collaborazioni in tutto il mondo con atleti di altissimo livello!

👉 Fino al 31/12/2020 gli iscritti a Kombatnet avranno la possibilità di acquistare con il codice sconto 👉 KOMBATNET all’indirizzo 👉 https://www.ryell.it/negozio/ ogni capo di abbigliamento scontato del 👉 10%; se si iscriveranno al sito web otterranno addirittura uno 👉 sconto del 15%!

Completo Hitech DRAGON
Completo Hitech DRAGON

Che aspettate? Correte ad acquistare capi di abbigliamento Ryell e 👉 postate subito le vostre foto su Kombatnet, verrete ripostati in tutto il network!

Segui i fighter di Kombatnet che vestono Ryell!

Martina Polsinelli

Stefano “Orso” Meneghel

fighter lives matter

Fighter lives matter

Fighter lives matter

➡️ Segui Kombatnet Community su Kombatnet!

L’ultima doccia fredda sugli sport da combattimento è arrivata ieri, 24 giugno 2020.

Mentre il ministro Spadafora si dimostrava possibilista riguardo la riapertura delle palestre e degli eventi di sport di contatto (comprendente quindi il mondo delle discipline da combattimento e delle arti marziali, ossia il mondo di Kombatnet), il Comitato Tecnico Scientifico decretava: niente riapertura. Ancora una volta.

Pare, queste le motivazioni sul tavolo, che non sussistano ancora le condizioni di sicurezza tali per far cadere l’ultimo sigillo, quello apposto sulla distanza di un metro durante gli allenamenti.

Lo stesso Spadafora si dimostra sconcertato rispetto a questa decisione e prende posizione pubblica in linea con i suoi recenti interventi sulle pagine delle varie federazioni: non dimentichiamo che a fianco della sanità e della sicurezza (che di norma dovrebbe stare “über alles“, “sopra ogni cosa”) camminano con passo deciso le sue due sorelle: “politica” ed “economia“, che non temono di far sentire la loro voce.

In epoca di caos la ridefinizione degli equilibri si gioca su alleanze, tattiche e strategie: il momento che stiamo vivendo non è da meno e sempre di arte della guerra si tratta.

Leggi tutto l’articolo…
Kombatnet - Intervista a Francesco La Fauci di Storm Fighters TV

Intervista a Francesco La Fauci di Storm Fighters TV

Intervista a Francesco La Fauci di Storm Fighters TV

➡️ Segui Storm Fighters TV su Kombatnet!

Ciao Francesco, grazie per la tua disponibilità!

Ciao ragazzi. Grazie a voi per l’opportunità.

Partiamo dall’inizio: come nasce Storm Fighters TV?

Era un progetto messo in cantina da anni ovvero realizzare un canale dedicato a tutti coloro che, come me, desideravano conoscere meglio gli sport da combattimento e le arti marziali, ottenere informazioni, curiosità, conoscere atleti professionisti o qualche arte marziale nuovo o poco conosciuta.

Così ho messo assieme quelle che sono le mie competenze acquisite negli anni, partendo dalla mia conoscenza negli SDC (Sono maestro di Kickboxing), la passione per lo “speakeraggio” (da giovane facevo il dj) ed il mio attuale lavoro ovvero allestimento eventi, fornendo servizi di streaming con camere e telecronache negli eventi live.

Leggi tutto l’articolo…
graziano falzone per kombatnet

Intervista a Graziano Falzone

Intervista a Graziano Falzone

➡️ Segui Graziano Falzone su Kombatnet!

Salve Graziano, grazie mille per la tua disponibilità! 

Grazie tante a voi per avermi invitato a questa intervista!

A differenza di molti questo periodo di quarantena per te non è stato un periodo di pausa, vero? Raccontaci delle tue attività durante il lockdown.

Diciamo che per carattere sono una persona che non ama stare con le mani in mano, cerco sempre di sfruttare il tempo qualunque sia la condizione pur di riuscire a trarne qualcosa di buono, e visto il mio progetto sulla realizzazione della nuova promotion KUMITEVENT ho deciso di iniziare a lavorarci durante il lockdown pur essendo in quarantena e in un periodo buio per il mondo intero vista la pandemia, ma che sapevo prima o poi sarebbe finita e così il tempo speso non sarebbe stato tempo perso.

Logo Kumitevent
Leggi tutto l’articolo…